Segreti di famiglia. Ceylin scopre che l’assassino di sua Sorella è il suo migliore Engin

Engin era il migliore amico di Ceylin e in diverse occasioni andò a trovare la giovane a casa sua. Fu allora che chiamarono Zafer, il padre della giovane, dicendogli che avevano trovato altre prove nel caso, ma lui doveva dare una grossa somma di denaro e depositarla in un contenitore dove Engin sarebbe arrivato a prendere i soldi.

Ceylin è sconvolta quando scopre che l’assassino è il suo migliore amico Engin. Guardarlo in faccia come se niente fosse la fa impazzire. Spetta a Ilgaz calmare Ceylin, che è infuriata, perché per dimostrare che l’assassino è Engin è necessario produrre prove sufficienti e lui non deve essere messo a conoscenza di questa situazione.

Ceylin è sconvolta quando scopre che l’assassino è il suo migliore amico Engin. Guardarlo in faccia come se niente fosse la fa impazzire. Spetta a Ilgaz calmare Ceylin, che è furioso, perché per dimostrare che l’assassino è Engin è necessario produrre prove sufficienti e lui non deve essere messo a conoscenza di questa situazione. Ceylin chiama Engin “Assassino!” e trova difficile non gridarlo.

Il mistero è stato svelato! Così Engin ha posto fine alla vita di Inci in segreti di famiglia.

Engin raccontò a Yakta tutti i dettagli del suo ultimo incontro con Inci, che ebbe un esito fatale. Engin era ossessivamente innamorato di Inci. La rabbia di Engin cresce quando arriva a casa e ascolta Inci, che gli racconta cosa è successo al suo insegnante con cui aveva una relazione, e la moglie li aveva scoperti. Dopo lo scontro tra loro, Engin uccide Inci.